centonove/novantasei è una bottega immaginata dal Consorzio Oltre, e vissuta da diverse cooperative sociali che fanno del riutilizzo di beni confiscati e sequestrati alle mafie l’oggetto della loro attività.

Sugli scaffali di centonove/novantasei si possono acquistare prodotti lavorati su campi che, prima proprietà di famiglie criminali, sono tornati nella disponibilità pubblica.
Tra i ripiani di questa bottega si trovano in vendita articoli creati in contesti qualificati e talvolta difficili come, per esempio, carceri o centri di accoglienza per persone affette da disagi psichici.

Non importa quindi soltanto cosa, ma come e chi partecipa alla realizzazione della merce che con fierezza è presentata nel nostro spazio. centonove/novantasei, in definitiva, prova che c’è un modo per produrre cose buone: il modo giusto.

Nuovi prodotti

Gli ultimi prodotti disponibili nella nostra bottega centonovenovantasei


Le Cooperative Sociali

Le coopertative sociali da cui provendono i prodotti che troverete nella nostra bottega centonove/novantasei

Ortovolante

Pietra di Scarto

Libera Terra

Altereco

Posta Faugno

Ortovolante

Pietra di Scarto

Altereco